fbpx Superbonus 110% e fotovoltaico anche su terreno pertinenziale | My Solar Family
VIVERE SMART

Superbonus 110% e fotovoltaico anche su terreno pertinenziale

17 Marzo 2021
Magazine > VIVERE SMART > Superbonus 110% e fotovoltaico anche su terreno pertinenziale

L'Agenzia dell'Entrate continua a rispondere alle domande di chi intende usufruire del Superbonus 110% per installare il fotovoltaico: l'ultima buona notizia da il via libera anche a chi intende usufruire degli incentivi per installare impianti solari fotovoltaici sul terreno di pertinenza dell'abitazione oggetto di interventi di riqualificazione energetica.

Il problema posto riguarda proprio la possibilità di installare a terra un impianto fotovoltaico "posto a servizio dell'abitazione oggetto di riqualificazione energetica". Parliamo quindi di un edificio su cui viene effettuato un intervento trainante (ad es. il cappotto termico) e della possibilità di installare un impianto fotovoltaico in un terreno di pertinenza (come un giardino o un cortile) nella stessa proprietà in cui si trova l'edificio oggetto di riqualificazione energetica.

Superbonus 110% e fotovoltaico su terreno pertinenziale

L'Agenzia dell'Entrate con la risposta n.171 del 10 marzo fa presente che "è prevista la possibilità di beneficiare del Superbonus per l'installazione degli impianti solari fotovoltatici su strutture pertinenziali agli edifici. Sulla base della normativa e della prassi illustrate, nel rispetto dei requisiti e delle condizioni normativamente previste, all'Istante non è precluso l'accesso al Superbonus in relazione alle spese che sosterrà per l'installazione di impianti solari fotovoltaici sul terreno di pertinenza dell'abitazione oggetto di interventi di riqualificazione energetica."

Stesso discorso, vale quindi anche per installazione, contestuale o successiva, di sistemi di accumulo integrati nei predetti impianti solari fotovoltaici ammessi al Superbonus.

Perchè è importante saperlo se si ha già un impianto fotovoltaico

Abbiamo scoperto che se viene effettuato un intervento di cappotto termico su un edificio, l'installazione dell'impianto fotovoltaico può avvenire sia sull'edificio stesso che nel giardino o nel terreno di pertinenza dell'edificio su cui è stato realizzato l'intervento trainante. Se, quindi, si possiede una abitazione indipendente e un impianto fotovoltaico sul tetto della propria casa, oggi sappiamo che è possibile usufruire del Superbonus 110% per effettuare un intervento di cappotto termico sulla stessa abitazione e contestualmente realizzare un secondo impianto fotovoltaico (eventualmente con accumulo) nel giardino o nel terreno di casa, mantenendo il vecchio impianto sul tetto e potenziando, quindi, la produzione di energia.

Troppo bello per essere vero? Probabilmente, si: non bisogna dimenticare, infatti, che il nuovo impianto fotovoltaico godrà di uno schema incentivante diverso da quello dell'impianto già installato, quindi l'energia prodotta dal secondo impianto non sarà incentivata secondo le convenzioni già in essere con il GSE e relative al primo impianto. Un dettaglio da valutare attentamente e con consapevolezza nel momento in cui si decide di realizzare un secondo impianto fotovoltaico con il Superbonus 110%!

Tutti gli approfondimenti di My Solar Family su Superbonus 110% e Fotovoltaico

- Superbonus 110% e fotovoltaico: cosa si può fare e cosa no!

- Superbonus 110% e fotovoltaico già installato: quali opportunità

- Superbonus 110% e accumulo su impianto preesistente: è possibile?

 

Non sei ancora iscritto su My Solar Family?

REGISTRATI SUBITO

Entra a far parte della più grande
community gratuita
di proprietari di fotovoltaico in Italia.

Oggetto:

Messaggio: