fbpx
SOLAR FAMILY

Dichiarazione dei Redditi e Fotovoltaico: come orientarsi

26 Maggio 2022
Magazine > SOLAR FAMILY > Dichiarazione dei Redditi e Fotovoltaico: come orientarsi

Maggio, tempo di dichiarazione dei redditi. Molte persone vivono questo periodo con la preoccupazione di sbagliare qualcosa e poiché anche il mondo del fotovoltaico non è esente dai collegamenti con la materia fiscale, ecco qui una breve guida per chiarirsi le idee in attesa dell'appuntamento con il CAF o con il Commercialista, a seconda della convenzione che si ha in essere con il GSE.

I contenuti che seguono sono dedicati ai soli privati cittadini, intesi come persone fisiche, proprietari di impianto fotovoltaico e titolari di convenzioni con il GSE

Dichiarazione dei Redditi e Conto Energia

Se si è titolari di una Convenzione in Conto Energia e si è beneficiari di questo unico incentivo, trattandosi di un incentivo e non di un ricavo e quindi di un reddito, gli importi ricevuti non vanno dichiarati.

Dichiarazione dei Redditi e Scambio sul Posto.

Il Contributo di Scambio sul Posto da solo non assume rilevanza fiscale. Si tratta, infatti, di un contributo, un rimborso proporzionale effettuato dal GSE rispetto al costo dell’energia e alla quota dei costi del sistema elettrico. Se, quindi, nel 2021 avete ricevuto il solo contributo di Scambio sul Posto non dovete preoccuparvi.

Ma attenzione! Se, invece, avete richiesto e ricevuto la liquidazione delle eccedenze, la faccenda è un po' più complessa. Le eccedenze, infatti, costituiscono un reddito, poiché si tratta di energia prodotta in eccesso rispetto a quella autoconsumata e scambiata con la rete e per questo sono equiparate ad una vera e propria vendita di energia.

Fonte, sito del GSE a questo link

  • Dichiarazione dei Redditi e Liquidazione Eccedenze Scambio sul Posto.

A differenza del solo contributo di Scambio sul Posto, le eccedenze ricevute devono essere dichiarate ai fini fiscali perché rappresentano un reddito in quanto l'energia in eccedenza ceduta alla rete attraverso lo Scambio sul Posto è considerata fiscalmente come una vera e propria vendita d'energia. Ecco perchè deve essere indicata alla voce "Altri redditi" per il calcolo dell'Irpef. 

Fonte, sito del GSE a questo link

Per dichiarare la liquidazione delle eccedenze deve essere allegata alla dichiarazione dei redditi la certificazione relativa scaricabile dal sito del GSE, seguendo la procedura presente a questo link

Dichiarazione dei Redditi e Ritiro Dedicato

Recentemente il portale Assistenza del GSE ha pubblicato una FAQ relativa al RID o Ritiro Dedicato. Il Ritiro Dedicato si configura come una vera e propria una vendita di energia da parte del titolare della Convenzione nei confronti del GSE e quindi costituisce reddito anche se non si esercita abitualmente attività commerciale. Ne consegue che anche il RID vada dichiarato nel 730, come indicato nella procedura presente a questo link. 

N.B. Questa breve guida ha il solo scopo divulgativo di spiegare in modo semplice alcuni concetti di base e aiutare gli iscritti di My Solar Family ad orientarsi nel mondo del fotovoltaico. Naturalmente ogni impianto e ogni situazione fiscale sono a sé per cui il consiglio, come sempre, è quello di rivolgersi al proprio CAF o Commercialista di fiducia per eventuali altri dubbi o chiarimenti. 

 

Non sei ancora iscritto su My Solar Family?

REGISTRATI SUBITO

Entra a far parte della più grande
community gratuita
di proprietari di fotovoltaico in Italia.

Oggetto:

Messaggio: