fbpx Quanto paga il GSE? | My Solar Family
SOLAR FAMILY

Quanto paga il GSE?

16 Dicembre 2021
Magazine > SOLAR FAMILY > Quanto paga il GSE?

Chi legge abitualmente il magazine di My Solar Family sa che uno degli argomenti più gettonati è quello dei pagamenti GSE. Negli anni sono stati scritti numerosi articoli per spiegare l'argomento sotto diversi punti di vista e renderlo alla portata di tutti attraverso contenuti dal taglio divulgativo.

Questa volta il focus sarà posto su un tema molto pratico: quanto paga il GSE.

Sarebbe bello rispondere a questa domanda con una risposta secca, ma purtroppo non è possibile perchè i pagamenti GSE dipendono da una serie di variabili e condizioni diverse. Vediamole insieme.

Come sempre è necessario distinguere tra Conto Energia e Scambio sul Posto.

Quanto paga il GSE per il Conto Energia

Per quanto riguarda gli incentivi del Conto Energia, il pagamento dipende da una serie di parametri prestabiliti:

- il decreto di Conto Energia di cui beneficia l'impianto

- la potenza dell'impianto

- la tipologia di impianto

- le componenti installate (in alcuni casi)

Non esiste, quindi, un valore univoco per stabilire quanto paga il GSE per il Conto Energia perchè questo calcolo viene effettuato in base alla convenzione in essere e sulla base di tabelle predeterminate che riportano le diverse variabili di cui sopra.

Quanto paga il GSE per energia immessa in rete con lo Scambio sul Posto?

Iniziamo con il dire che per chi usufruisce dello Scambio sul Posto il GSE paga un contributo di scambio per l'energia scambiata con la rete e l'eccedenza solo per quella quota di immissione in rete superiore ai prelievi (il calcolo viene effettuato su base annua).

Quando si parla di contributo di scambio, sono due le variabili che determinano il valore del contributo:

1. il profilo di prelievo e immissione nella rete

2. le tariffe elettriche del mercato

Con l'importante premessa che per valutare in modo preciso il valore del contributo di scambio è necessario conoscere i profili energetici dell'utenza e le tariffe elettriche di mercato, possiamo comunque dare un'indicazione di massima.

Mediamente negli ultimi anni per l'energia scambiata con la rete in regime di Scambio sul Posto il GSE ha pagato un contributo intorno 0,12 € / kWh.

Ugualmente il valore dell'eccedenza è variabile e dipende da dinamiche di mercato. Mediamente negli ultimi anni il valore si è attestato tra 0,04 € / kWh 0,06 € / kWh.

Ricordiamo che il contributo di Scambio sul Posto, come spiegato più nel dettaglio in questo articolo, è una sorta di rimborso che viene calcolato in base alla quantità di energia scambiata con la rete. In sostanza, al proprietario di impianto fotovoltaico che usufruisce dello Scambio sul Posto viene rimborsata una parte dei costi in bolletta, sulla base della differenza tra l'energia che viene prelevata dalla rete e pagata a prezzo pieno durante l’anno e quell'energia che, invece, viene “immessa” nella rete grazie alla produzione del fotovoltaico.

Per chi volesse approfondire il tema dei pagamenti GSE ecco altri contenuti utili presenti sul magazine:

Quando paga il GSE

Pagamenti GSE: tutte le risposte alle tue domande 

 

Come posso controllare i pagamenti GSE?

Per controllare i pagamenti GSE puoi utilizzare My Solar Family, l'app gratuita che ti permette di tenere sotto controllo tutti i dati del tuo fotovoltaico e verificare i pagamenti GSE. My Solar Family propone anche delle sezioni PREMIUM che permettono delle analisi digitali più approfondite e ti aiutano a capire se è tutto regolare e se stai recuperando il tuo investimento. Per utilizzarla è necessario scaricarla su App Store o Play Store, registrarsi e inserire il proprio impianto utilizzando le proprie credenziali GSE. 

 

Non sei ancora iscritto su My Solar Family?

REGISTRATI SUBITO

Entra a far parte della più grande
community gratuita
di proprietari di fotovoltaico in Italia.

Oggetto:

Messaggio: