fbpx Una facciata fotovoltaica invisibile per la prima casa stampata in 3D | My Solar Family
ENERGIE POSITIVE

Una facciata fotovoltaica invisibile per la prima casa stampata in 3D

11 Dicembre 2020
Magazine > ENERGIE POSITIVE > Una facciata fotovoltaica invisibile per la prima casa stampata in 3D

Con l'articolo di oggi vi portiamo al Kamp C, il centro per l’innovazione in edilizia che si trova a Westerlo in Belgio, non molto distante da Anversa. Proprio qui è stata realizzata la prima casa in cemento realizzata in un unico blocco con la stampa 3D. Questo edificio così speciale, che già attira la curiosità dei professionisti e appassionati in materia, oltre ad essere stato realizzato in loco con la più grande stampante 3D del mondo, ha un'altra peculiarità che incuriosirà gli iscritti di My Solar Family: una innovativa facciata fotovoltaica praticamente invisibile. 

35 pannelli solari sono perfettamente integrati nella parete, creando una texture originale che attribuisce valore estetico e architettonico alla struttura. Sono state utilizzate, infatti, tecniche di stampa digitale e inchiostri ceramici per disegnare le superfici dei moduli in modo da simulare la consistenza di materiali quali il legno, la pietra, il marmo. 

Perchè realizzare una facciata fotovoltaica?

Sin dall'inizio del progetto era prevista l'installazione del fotovoltaico per garantire autonomia energetica all'abitazione, ma  la struttura e l’orientamento del tetto non permettevano una copertura solare. I progettisti hanno allora deciso di realizzare una facciata fotovoltaica, mettendo su una collaborazione fra Heliartec, Cooperio, Strikolith e AFS International. Le aziende hanno unito i loro prodotti complementari in un unico concetto di facciata ad alta efficienza energetica. 

Il sistema sviluppato, infatti, genererà 4,2 MWh di elettricità l’anno, abbastanza per coprire l’intero fabbisogno energetico della casa. “Di conseguenza, la facciata fotovoltaica si ripagherà completamente nei prossimi anni”.

Non solo una funzione estetica ed energetica

L’impianto della facciata fotovoltaica fornisce anche un ottimo isolamento all’abitazione ed è montato su una struttura ignifuga. I moduli Pixasolar utilizzati, costituiti da celle in bilico monocristallino ad alta efficienza, sono un sistema di vetri stratificati e sigillati termicamente che nel 2020 ha ricevuto il Red Dot Design Award per il design, la funzionalità e il carattere innovativo.

 

Non sei ancora iscritto su My Solar Family?

REGISTRATI SUBITO

Entra a far parte della più grande
community gratuita
di proprietari di fotovoltaico in Italia.

Oggetto:

Messaggio: