fbpx Un premio per un turismo più verde: Star Awards 2019 | My Solar Family
ENERGIE POSITIVE

Un premio per un turismo più verde: Star Awards 2019

19 Dicembre 2019
Blog > ENERGIE POSITIVE > Un premio per un turismo più verde: Star Awards 2019

Il turismo “green” è un settore sempre più in crescita e noi siamo attenti agli importanti passi che le aziende fanno per promuoverlo e svilupparlo. Vogliamo mostrarvi le piccole realtà che si sono tanto adoperate negli ultimi tempi per offrire al turista i principi sani del vivere un viaggio e gli strumenti per spostarsi, visitare luoghi e godersi le bellezze naturalistiche in un modo rispettoso.

All’interno dell’evento Charter Award Cerimony 2019, organizzato qualche giorno fa a Bruxelles, che premia i parchi d’Europa meritevoli per la loro condotta sostenibile e per le azioni di salvaguardia dell’ambiente, sono stati anche individuati i partner commerciali più virtuosi e fortemente impegnati nella transizione ad un’economia più verde.
Le imprese che fanno parte del network commerciale dei parchi eco-friendly d’Europa, hanno presentato le migliori strategie e tecnologie per contribuire a rendere il turismo pulito, socialmente sostenibile ed innovativo.
A premiare le diligenti imprese è stata l’Europarc, un’organizzazione non governativa che si occupa di tutelare i territori naturali di tutta Europa, per garantirne la bellezza e la persistenza nel tempo.

L’Europarc promuove da sempre le iniziative virtuose ed in primis cerca di sostenere tutte le aziende che si fanno carico dell’impegno di migliorare la qualità dell’ambiente che ci circonda. 

Cinque le categorie di partner commerciali premiate, ognuna con un vincitore per: il Contributo alla conservazione, il basso impatto ambientale, lo sviluppo di una comunità con gli stessi obiettivi e infine per l’innovazione.

 

Piccole ma meritevoli realtà che consideriamo molto impegnate per offrire una svolta ad un mondo che soffre per il clima e per l’inquinamento. Eccole tutte:

Deltapolet Natura i Sabres
Mantenere le tradizioni e abbandonare la tecnologia inutile. Questa è la linea direttiva dell’impresa Deltapolet Natura i Sabres, premiata per l’impegno a mantenere vivi gli usi e costumi e la conoscenza locale. L'impresa ha dimostrato la predilezione per l’utilizzo di materie prime e la produzione senza tecnologia né prodotti chimici. Deltapolet si fa carico della responsabilità di offrire la conoscenza nella più semplice, pulita e genuina versione. Tutto questo tramite l’ideazione di attività educative e percorsi eco-culturali alla scoperta delle vere radici del Delta dell’Ebro.

La calma, Cultura i Lleure
Efficienza energetica anzitutto. La Calma, Cultura i Lleure è una casa catalana con museo e ristorante premiata perchè dimostra di essere 100% efficiente a livello energetico. L’impresa è particolarmente attenta al rispetto della natura, infatti ha dotato l’edificio di tecnologie di riscaldamento altamente efficiente e di pannelli solari con batterie di accumulo. Tra le peculiarità che consideriamo “green" della piccola azienda vi sono il riciclo dell’acqua piovana, l’attenzione all’utilizzo di materie prime a km zero e all’abbandono della plastica. Insomma una vera e propria azienda sostenibile.

Sud Randos
Quante aziende riusciamo a ricordare per l’impegno nello sviluppo di una comunità basata sul mantenimento delle tradizioni ma con una particolare attenzione alla sostenibilità? “Segnamoci Sud Randos, perchè è una di queste!”. Nello specifico, l’impresa è riuscita a sviluppare un network di attività locali in grado di offrire esperienze turistiche, gastronomiche, ludiche, artigianali e naturalistiche assicurandosi che la maggior parte delle risorse provenga da un commercio equo e solidale.

For Play
L’azienda italiana, con sede a Ostuni, che si distingue tra tutti gli altri concorrenti europei per aver scommesso su una mobilità sostenibile è la For Play. La missione di For Play è di mettere a disposizione dei suoi clienti i mezzi di trasporto a zero emissioni e zero rumore per godere degli itinerari alla scoperta di bellezze naturalistiche e culturali del territorio pugliese. Un modo sostenibile di “accompagnare” il turista a visitare siti storici e aree private che merita il premio come miglior Partner Commerciale per l’innovazione.

Hotel Caminetto
L’ultima impresa meritevole di interesse è l’hotel Caminetto, di Folgarida in Trentino. Premiata per saper comunicare al meglio i valori del parco e del suo business, l’impresa offre ai suoi utenti una serie di informazioni e di prescrizioni orientate alla sostenibilità. Qualche esempio? Alcuni insegnamenti vertono su come limitare l’impatto sull’ambiente, su un consumo di energia più consapevole, sulla mobilità sostenibile e sui comportamenti da adottare per non nuocere alla flora e alla fauna che si vanno a visitare durante il soggiorno nel parco naturale del Brenta. Se l’obiettivo dell’hotel è quello di promuovere un’etica sostenibile, allora si può dire che ci è riuscito in pieno. 

Abbiamo scelto di mostrarvi queste piccole ma grandi realtà per il loro importante impegno nella ricerca di soluzioni meno impattanti e per il forte orientamento ad un’etica sostenibile.
Crediamo che un'azione concreta che guarda al futuro, un futuro pulito e sostenibile, sia la base per poter ottenere (come ci mostrano queste imprese), cambiamenti veri e avvicinare il mondo a cui tutti auspichiamo.

Chiamaci al numero 070 3321792 oppure scrivici

Oggetto:

Messaggio: