- 47% sul prezzo dei pannelli fotovoltaici, ma è verosimile?

my solar family energia
Ritratto di Paolo

Il solare fotovoltaico sarà la fonte energetica più economica del pianeta entro il 2030. Lo affermano gli analisti di Bloomberg New Energy Finance indicando in 8000 miliardi di dollari l’ammontare degli investimenti previsti per le rinnovabili nei prossimi 25 anni e di questi quasi il 50% sarebbe la parte destinata al solare.

In realtà tali dati non sono molto lontani dalla situazione attuale, se si considera che nel 2014 sono stati investiti circa 270 miliardi di dollari nelle rinnovabili e 150 miliardi di dollari nel fotovoltaico.*

L’aspetto più sorprendente della previsione è però il costo.

Bloomberg stima infatti un’ulteriore riduzione del 47% del prezzo di vendita dei pannelli, ma è verosimile?

Sembra incredibile oggi, eppure dieci anni fa i moduli fotovoltaici erano quasi 10 volte più costosi ed il fotovoltaico era relegato ad una nicchia di applicazioni.

Stiamo lavorando su nuovo post circa le potenzialità delle nuove tecnologie di ridurre il costo dell’energia solare. Lo pubblicheremo presto, ma ricordiamoci che i grandi risultati ottenuti fino ad oggi sono dovuti al semplice e tradizionale pannello fotovoltaico in silicio cristallino!

Per coloro che sono scettici sulle potenzialità del solare, segnaliamo il simpatico articolo di Michael Nobble, Executive Director di Fresh Energy, in cui si evidenziava come autorevoli previsoni sulle rinnovabili sono state in passato di gran lunga sottistimate e sono oggi smentite.

Nel 2000, l’International Energy Agency (IEA) stimò un contributo di rinnovabili (escluso il grande idroelettrico) pari al 3% sulla produzione energetica totale al 2020. Quel risultato si ottenne già nel 2008.

Nel 1996 la World Bank stimava per la Cina una potenza elettrica installata di fotovoltaico di 0,5 GW al 2020. Alla fine del 2013 il fotovoltaico installato in Cina ha già raggiunto i 15 GW (30 volte superiore). La stima da parte di alcuni analisti parla ora di 100 GW al 2018 (200 volte superiore).

Meister Consultant ci fa invece notare quanto il fotovoltaico sia andato oltre ogni più rosea previsione, addirittura rispetto alle previsioni di Greenpeace.

Questo non significa che le previsioni di Bloomberg diventeranno senz'altro realtà, ma ci fanno essere ottimisti!

 

*da (Frankfurt School-UNEP Centre/BNEF. 2015. Global Trends in Renewable Energy Investment 2015, http://www.fs-unep-centre.org (Frankfurt am Main).

Chiamaci al numero 370 1455249 oppure scrivici

Oggetto:

Messaggio: